Chicco di riso e la sua storia

Il Seminario conclusivo dell’11.a edizione del Festival Cerealia, dedicato al tema “Il mondo in un chicco di riso”, grazie al supporto di ARGA Lazio ha assunto anche il valore di Corso di formazione professionale per giornalisti. Un corso “ibrido”, svolto in parte in presenza nella splendida Sala “Arrigo Serpieri”, all’interno dello storico Palazzo della Valle, sede nazionale di Confagricoltura, e in parte on line, affidandosi alla piattaforma gestita dalla Fidaf, la Federazione dei Dottori Agronomi e Forestali.

Il corso – moderato dalla collega Tiziana Briguglio, coordinatrice del nostro Gruppo per il Basso Lazio – è stato organizzato da ARGA Lazio e dalla FIDAF in collaborazione con INSOR (Istituto Nazionale di Sociologia Rurale), Confagricoltura,  CREA, ISMEO (Associazione internazionale di Studi sul Mediterraneo e l’Oriente), FOSAN, ed è stato patrocinato dall’Ente Nazionale Risi.

Molto interessanti gli interventi dei vari esperti, che hanno spaziato dalla vera e propria “storia” di questo particolare cereale, il secondo al mondo per diffusione e consumo, alle modalità di selezione e coltivazione, agli aspetti nutrizionali, economici e sociali. Ha partecipato al seminario anche il Sottosegretario alle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio, che ha la specifica delega sulla risicoltura. Da sottolineare – tra gli interventi introduttivi – quello del presidente di ARGA Lazio, Roberto Ambrogi, che ha portato anche i saluti ai partecipanti da parte del neo presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio, Guido D’Ubaldo.

Gli interventi

Elisabetta Lupotto (Dirigente di ricerca – Direttore Centro di ricerca CREA-Alimenti e Nutrizione)
Il riso, un cereale che viene da lontano – un viaggio nella genetica

Matteo Delle Donne (paletnobotanico, Dipartimento Asia Africa e Mediterraneo, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – ISMEO) e Lorenzo Costantini (bioarcheologo, ISMEO)
Le origini del riso in Asia e la sua diffusione nel Mediterraneo e in Italia

Giuseppe Sarasso (FIDAF – Vercelli)
Riso ed acqua: una collaborazione indispensabile

Francesco Maria Bucarelli (presidente FOSAN)
Il riso nella dieta mediterranea: valorizzazione nutrizionale, qualità alimentari e benefici per la salute umana

Lucio Fumagalli (presidente INSOR)
Tracce digitali di Riso – Le frontiere del marketing simbiotico

Marco Romani (Ente Nazionale Risi)
L’evoluzione della tecnica colturale risicola

Cinzia Simonelli (Ente Nazionale Risi)
Caratterizzazione del riso dalla merceologia alla biologia molecolare

Giovanni Perinotti (presidente FNP riso Confagricoltura)
Innovazione e sostenibilità: il riso nel futuro

Giovanna Sangiuolo (vicepresidente PROMOItalia)
I Risi Italiani in Cina tra contaminazione di modelli giuridici, affinità di simbolismi culturali e pazienti negoziati diplomatici

Leave a Reply